in

Massimo Carpinelli è il nuovo direttore di Ego, l’Osservatorio gravitazionale europeo di Cascina

Dopo la prematura scomparsa di Stavros Katsanevas, è adesso Massimo Carpinelli il nuovo direttore di Ego, l’Osservatorio gravitazionale europeo di Cascina che ospita il rivelatore di onde gravitazionali Virgo: si tratta di una delle tre antenne al mondo – e l’unica in Europa – in grado di osservare questi segnali cosmici scoperti nel 2015.

«L’esperimento Virgo e il consorzio Ego sono attività prioritarie per l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn). Rappresentano il presente della nuova fisica delle onde gravitazionali in Europa, e sono le fondamenta scientifiche del futuro Einstein telescope: siamo felici della decisione del Consiglio di nominare Massimo Carpinelli come nuovo direttore di Ego per il triennio 2023-2025», commenta Marco Pallavicini in qualità di vicepresidente Infn, ovvero una delle tre istituzioni scientifiche che finanziano l’Osservatorio di cascina insieme al francese Centre national de la recherche scientifique (Cnrs) e l’olandese Nwo-i, Netherlands foundation of scientific research institutes.

Dottorato all’Università di Pisa e già rettore dell’Università di Sassari, Carpinelli è attualmente professore ordinario presso il dipartimento di Fisica all’Università di Milano Bicocca e vanta una solida esperienza nell’ambito di ricerca della fisica delle particelle, avendo partecipato ad esempio agli esperimenti del Cern di Ginerva.

«Ringrazio il Consiglio di Ego e sono onorato di poter intraprendere questo incarico in un momento così significativo per la nostra comunità – dichiara Carpinelli – I prossimi anni saranno  estremamente interessanti ma anche impegnativi: ci aspettiamo risultati considerevoli dai futuri run di presa dati dei nostri rivelatori, e ci attende il completamento degli upgrade di Advanced Virgo +. Lavorerò perché Ego rafforzi ulteriormente la sua dimensione internazionale, una dimensione insita nell’impresa scientifica legata alle onde gravitazionali, dall’intuizione visionaria di Adalberto Giazotto e Alain Brillet, alla scoperta delle onde gravitazionali, al premio Nobel, fino alla vera e propria rivoluzione scientifica che stiamo vivendo: l’avventura è appena iniziata»

L’articolo Massimo Carpinelli è il nuovo direttore di Ego, l’Osservatorio gravitazionale europeo di Cascina sembra essere il primo su Greenreport: economia ecologica e sviluppo sostenibile.

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande, dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di GREENYTOP è al tuo servizio per offrirti un servizio di qualità. Per richieste di collaborazione e di carattere promozionale Contattaci via email. Un saluto dal team di Greenytop!

What do you think?

Written by redazione

Pnrr, dal ministero dell’Ambiente via libera ad altri 1,05 mld di euro sull’economia circolare

Come scegliere la batteria giusta per il fotovoltaico

Batterie per fotovoltaici: quale scegliere? Recensione e Prezzi (2023)